ITINERARIO N. 6
COSTA D'ARGENTO
 (KM. 150)

 
 
La Costa d'Argento non ha bisogno di spiegazioni: ORBETELLO e' la porta di essa e vale una sosta, il FRONTONE e' la giustificazione.
 
 Rapidamente siamo a PORTO SANTO STEFANO, qui il paesaggio e' incantevole, da visitare la Fortezza Spagnola.

 
 
Ancora uno spostamente e siamo a PORTO ERCOLE, magari passando per la Panoramica, il paese e' tipicamente marinaro e sovrastato dalla Rocca Spagnola consigliata una visita anche solo per il panorama mozzafiato.
 
  Lasciamo l'Argentario ed arriviamo ad ANSEDONIA, il promontorio ha al suo apice i resti di Cosa, sotto di essa la TAGLIATA DELLA REGINA, opera eccezionale.

 
 
Per ultimo ci spostiamo verso sud e giungiamo all'OASI WWF di BURANO, in estate e'chiusa ma l'ambiente e' integro possiamo sostituire la visita qui con la visita di Capalbio.
 
 Meta' finale ma forse degna di essere meta' unica dell'escursione e' il GIARDINO DEI TAROCCHI della scultrice NIKI SAINT PHALLE. Da restare senza parole.